Associazione di promozione sociale

Sostienici su BuonaCausa.org

E.R.A.

EcoSistema Residenziale Autosufficiente

Scopri subito l'incredibile "valore" di un E.R.A.

Un Ecosistema Residenziale Autosufficiente (E.R.A.) è un innovativo modello di residenza, fondato sull’aggregazione solidale di persone, che pur conservando la propria autonomia individuale e abitativa, cooperano in modo sinergico e solidale per la loro sopravvivenza e la loro prosperità. Il modello ha l’obiettivo di garantire a ciascun partecipante, quindi alla stessa collettività, in modo autodeterminato, almeno il soddisfacimento dei bisogni primari.

L’autosufficienza è fondamentale per ottenere anche l’indipendenza dai fattori esterni, dal condizionamento dei mass media e delle corporazioni istituzionali che spesso sottraggono valore e sovranità all’individuo: ospedali, università, scuole, religioni… asservite completamente al potere economico.

Il nuovo sistema si propone il superamento delle notevoli limitazioni causate dal sistema capitalista al fine di restituire all’umanità i valori dell'"abitare". Ciascun individuo, in tal modo, può allinearsi allo scopo della sua “VITA” che è la sua evoluzione verso una meta appagante e felice che consenta alla sua dignità di tornare a risplendere.

Un ecosistema per la sua autonomia è analogo a un organismo vivente, ma a differenza di questo il suo confine è meno netto, perché verso il suo esterno sfuma e interagisce con altri sistemi simili formando una bioregione.

La bioregione è un luogo distintamente identificabile per le sue caratteristiche geografiche e climatiche, che determinano la diversità delle specie vegetali e animali, essere umano compreso.

Vivere in un "EcoSistema Residenziale Autosufficiente" è la scelta migliore per abitare seguendo i principi della sostenibilità, del consumo responsabile e soprattutto della condivisione.

Integrare invece di separare!

Più mani rendono il lavoro più leggero e si sostengono reciprocamente. L'unione fa la forza. Per tanto, è tempo di risvegliare le coscienze addormentate, per dirigerci con loro, verso il "nuovo mondo" dove l'umanità è libera e felice di evolversi.

E' giunto il tempo di cambiare, cambiare noi stessi dall'interno.
Il nostro vero nemico è dentro noi stessi.
Dobbiamo guarire noi stessi, perchè siamo malati psicologicamente e spiritualmente.
La nostra coscienza divina è intrappolata, prigioniera dei condizionamenti e delle credenze generate dal nostro ego "addomesticato" da agili condizionamenti del potere economico.

Le carestie, le guerre, l'inquinamento sono il riflesso della contaminazione fisica e spirituale della vita di ognuno.
Samo individui abusati, prigionieri, sfruttati, compressi e questo stato di cose vince sul senso della verità e dei valori umani.

E' dal recupero globale della personalità umana, cha inizia l'educazione ad una esistenza migliore e alla tutela dell'ambiente.

I dirigenti attuali dell'Umanità sostengono di avere come scopo la pace, la felicità e la libertà, ma in realtà sono solo interessati alla loro carriera e per tutelarla ricorrono alla manipolazione agile e sottile delle coscienze, alla menzogna, e se necessario, alla violenza e al terrore.

Quando un numero sufficiente di noi avrà vinto l'avversario interno a noi stessi, il mondo esterno, cambierà e non ci saranno più partiti politici, di destra o di sinistra, né governi, né palazzi presidenziali, né ambasciate, né paesi separati, né passaporti, bandiere o confini, né sistema monetario, perché inutili, dal momento che ogni cittadino saprà essere sovrano a sé stesso.

Ciascuno è il capo di sé stesso e opererà per i Grandi Spiriti creativi, il PENSIERO e il CUORE.

...dissi, cosa puo' fare un piccolo uomo per realizzare tutto questo, avendo contro di sé ha la potenza enorme delle grandi societa, dei grandi stati, le loro armi, il loro denaro?
...risposi a me stesso, un individuo puo' prendere delle iniziative senza chiedere il permesso a qualcuno?

Se non hai ancora scoperto l'incredibile "valore" di un E.R.A., fallo ora.